IL CENTRO CULTURALE “E. MOUNIER” di Acqualagna

Nasce negli anni ‘80 come spontanea iniziativa di alcuni amici che avevano a cuore la questione culturale, nell’ambito di una formazione cattolica.
Senza una vera forma giuridica, il Centro culturale ha proposto varie iniziative rivolte alla comunità locale e a tutti coloro che potevano essere raggiunte da un invito.

Nel Novembre del 2005 quando venne pubblicato l’Appello per l’Educazione (manifestoedu2), in cui si ritornava a parlare, dopo l’invito di Giovanni Paolo II negli anni ‘80 , di emergenza educativa che “riguarda ciascuno di noi ad ogni età, perché attraverso l’educazione si costruisce la persona e quindi la società”; il Presidente del Centro culturale nel momento in cui doveva preparare la presentazione del “Rischio Educativo” di Don Luigi Giussani , pensò bene di affiancare all’incontro culturale , una manifestazione sportiva: un torneo di calcio per la categoria Giovanissimi.

Poiché se l’educazione riguarda tutto e passa attraverso tutto, l’iniziativa relativa al calcio è stata azzeccata e coinvolgente.

Da quel momento vi è stato un rilancio del centro culturale che ha portato nel 2009 alla costituzione del Centro culturale “E.Mounier” con forma giuridica riconosciuta.

Dal 2005 ad oggi l’attività del Centro culturale è scandita annualmente dal ripetersi dell’ evento sportivo ma si completa anche con altre iniziative culturali: dalla visione di film, incontri con autori, rappresentazioni teatrali, incontri d’arte, ecc.

Le iniziative molto spesso vogliono coinvolgere e interessare contemporaneamente un pubblico ampio. L’associazione inoltre ha sempre avuto una particolare attenzione a proporre iniziative che possano coinvolgere i giovani con le loro famiglie.

ORGANIGRAMMA

Presidente: Sparaventi Allfredo
Vice presidente:
Consiglieri: Cecchini Federico, Cencioni Antonio, Magnanelli Luciano.

Le rubriche sono coordinate da
Film: Orlandi Martina
Libri: Bruno Bonci
Storie di paese: Magnanelli Luciano
Enogastronomia(Storie e racconti): Manzini Pierluigi
Il territorio: Capellacci Emanuela

Quando ebbe inizio l’avventura

Il video è stato realizzato da alcuni ragazzi, allora tra i 16 e 18 anni, per raccontare i momenti più significativi vissuti insieme nel 2005, anno in cui ebbe inizio anche l’avventura di questa iniziativa.

DALLA HOMEPAGE
NEWS
EVENTI IN PRIMO PIANO
LIBRI
LIBRI DA LEGGERE
FILM
FILM DA VEDERE
ENOGASTRONOMIA
STORIE E RACCONTI